L’analisi della postura, del movimento e l'esame computerizzato del passo.

L’analisi della postura, del movimento e l'esame computerizzato del passo.

L’analisi della postura, del movimento e l'esame computerizzato del passo.

L’analisi della postura e del movimento è oggi al centro degli interessi scientifici.
La postura ed il movimento sono il risultato dell’interazione di tre principali sistemi fisiologici:
➤ Il sistema nervoso
➤ Il sistema muscolo-scheletrico
➤ Il sistema sensoriale.

L’analisi del cammino, o analisi computerizzata del passo, è quindi fondamentale per avere uno spettro di informazioni in grado di mappare correttamente la deambulazione di un soggetto.
E' importante sottolineare che l'analisi dell'alterazione posturale e motoria può restituire dati essenziali per comprendere quanto limitante, a livello motorio, possa essere una determinata patologia e come si evolve nel tempo.
Anche in campo riabilitativo può essere un aiuto nella valutazione dell’efficacia di eventuali interventi.
L’analisi della postura e del movimento e l'esame computerizzato del passo.

Cos'è la Gait Analysis

Il movimento prodotto durante una camminata è molto complesso, una raffinatissima interazione fra diversi muscoli e articolazioni.
La Gait Analisis si traduce nello studio della deambulazione e della nostra attività locomotoria.
E' in pratica lo studio del moto, l'osservazione e misurazione dei movimenti, della meccanica del corpo e dell'attività dei muscoli.
Si valutano le condizioni che influenzano la capacità motoria, si identificano problemi posturali o semplicemente si cercano soluzioni per aumentare l'efficienza sportiva.
Con la Gaitanalysis si definisce e si ridisegna il contesto deambulatorio attraverso l’uso di apparecchiature sofisticate e integrate tra di loro.

➤ Non è un esame invasivo
➤ Si può tranquillamente ripetere più volte a breve distanza di tempo
➤ Fornisce una grande quantità di dati ed estremamente precisi
➤ Tridimensionalità dei dati forniti

Possibilità di analisi integrata multifattoriale: si acquisiscono contemporaneamente dati relativi alla:
➤ Cinematica (per es. le traiettorie del movimento)
➤ Dinamica (per es. lo scambio di forze al terreno)
➤ Attivazione muscolare (elettromiografia o EMG).

Quale strumentazione viene utilizzata nella Gait Analysis?

La strumentazione tipica è la seguente:
➤ Sistemi optoelettronici. Misurano le coordinate tridimensionali di marker, elementi di materiale catarifrangente che vengono apposti sul corpo del soggetto in posizioni strategiche.
➤Telecamere a infrarosso.
➤ Baropodometria elettronica per la misurazione della distribuzione delle pressioni mediante sensori su una pedana.
➤ Sistemi di ripresa video.

Come si effettua una prova di Gait Analysis?

Secondo il protocollo in vigore, l'esame prevere per cominciare la rilevazione dei parametri antropometrici quali altezza, peso, lunghezza tibia e altre misurazioni necessarie.
Di seguito vengono applicati gli elementi catarifrangente (o marker) in determinati punti di repere.
Saranno proprio questi i punti monitorati dal sistema optoelettronico.
Il soggetto dovrà mantenere prima una posizione ortostatica (prima rilevazione) e quindi dovrà camminare normalmente sulle pedane a sensori.




Vuoi maggiori info? contattaci al 02.6173566




Richiedi una consulenza



Leggi tutte le NEWS