Alessandro Codivilla

Alessandro Codivilla

Vi sitete mai chiesti a cosa di deve il curioso nome Molla di Codivilla?
é semplicemente il nome del suo inventore, uno straordinario medico ortopedico italiano dell'800

molla di codivilla

Alessandro Codivilla nasce a Bologna nel 1861 da modesta famiglia.
Frequenta il liceo, dove eccellerà nelle scienze matematiche ignorando completamente le lezioni di greco e di latino.

«...leggevo il giornale. Il guadagno era doppio: primo, mi istruivo sul fatto del giorno; secondo, non sentivo il latino.» (Alessandro Codivilla)

Si laurea in Medicina e Chirurgia nel 1886. Avvia subito il suo apprendistato chirurgico negli ospedali di Castiglione Fiorentino, Macerata e Città di Castello.
Le sue qualità sono notate nel 1899 dall'avvocato Giuseppe Bacchelli, il quale lo invita a dedicarsi all'ortopedia e diventare il nuovo direttore dell'Istituto Ortopedico Rizzoli.
Alessandro Codivilla intraprende diversi viaggi all'estero per arricchire il suo bagaglio scientifico e culturale e colmare le mancanti nozioni ortopediche.
In quegli anni i paesi più all'avanguardia nel campo ortopedico erano Germania e Francia. Importanti furono i rapporti di amicizia stretti con esperti del calibro di Volkmann, König, Bardenheuer.
Nel 1901 in Germania si costituisce la Deutsche Orthopädische Gesellschaft (Società Ortopedica Tedesca) e solo due stranieri hanno l'onore di essere accolti nell'associazione.
Uno è proprio Alessandro Codivilla, inventore della famosa Molla di Codivilla

«Ma ora, l'Ortopedia, come s'era ardito Codivilla a concepirla, diventava cosa ben più vasta e ben più profonda e più alta di quella circoscritta da Volkmann. La parte aggiunta dall'Italiano raddoppiava l'area delimitata dal Tedesco, ed era tale da fortemente accrescere, in uno con i rischi delle operazioni, anche le esigenze verso l'operatore»
(Augusto Anzoletti )



Vuoi maggiori info? contattaci al 02.6173566




Richiedi una consulenza



Leggi tutte le NEWS