Gloria Med

Gloria Med


calza a compressione graduata
Azienda leader da oltre 80 anni nella produzione di articoli per la prevenzione e la terapia elastocompressiva, offre un assortimento completo di prodotti per la salute, la bellezza e il benessere delle gambe.

La terapia compressiva

E' consigliata per trattare alcune patologie venose e linfatiche.
La finalità del trattamento mira al mantenimento di una buona qualità della vita, anche se il nostro sistema venoso si manifesti inadeguato.
Suggeriamo di rivolgersi sempre ad un medico specialista per verificare la gravità del problema e predisporre una corretta terapia.

Gli specialisti spesso prescrivono le calze terapeutiche.

Oggi le calze sono disponibili in tantissime taglie, colori, modelli e diverse classi di compressione.
Ma come funzionano?
La forza elastica della compressione lavora sulla superficie delle vene.
Esternamente viene applicata una pressione controllata che è in grado di diminuire diametro e aumentare così la velocità di flusso del sangue. 
Questo favorisce una risalita più rapida del sangue verso il cuore.
La pressione inizia ad agire maggiormente verso il basso, già alle caviglia e si allenta gradualmente e uniformemente verso le parti alte dell'arto inferiore.
Una circolazione migliore si traduce in prevenzione e trattamento di ulcere venose e vene varicose.

Quando usarle?

Consigliamo quindi le calze terapeutiche a compressione graduata in caso di:
- Gambe affaticate e doloranti
- Per avere un supporto nella riduzione e nella prevenzione di gambe gonfie
- Favorire il ritorno del flusso sanguigno
- Coadiuvante in caso di insufficienza venosa e linfedema
- Per lavori dove sono necessarie lunghe ore in piedi (tipo hostess)
- In generale, per avere un miglioramento nella qualità della vita

Occorre fare molta attenzione quando le indossiamo.

Il modello a gambaletto non dovrà essere stirato troppo in alto, tantomeno essere ripiegato verso il basso, in quanto si potrebbe creare una costrizioni maggiore e dannosa.
Il limite è esattamente fino a sotto il ginocchio.
Occorrerà poi togliere la calza alla sera, non è ben tollerata a letto!
Afferrarla in alto e farla scivolare verso il basso per poi rovesciarla con delicatezza.
E' possibile che le prime volte si avverta una sensazione di costrizione. Abbiate pazienza, presto vi sentirete a vostro agio.
Per ogni dubbio, consiglio, se notate costrizioni fastidiose, rivolgetevi sempre al proprio medico!

Come lavarle

E' fondamentale una manutenzione corretta per mantenere le qualità terapeutiche delle calze.
Se ben conservata, l'efficacia di una calza indossata quotidianamente può arrivare a 4-6 mesi.
Lavatela spesso: i lavaggi frequenti non danneggiano il tessuto. Usate sapone neutro e acqua tiepida
Mai in lavatrice, tantomeno adoperate solventi o candeggianti.
Dopo il lavaggio sciacquare abbondantemente con acqua tiepida.
Evitare di strizzare o asciugare direttamente al sole, non appoggiare su caloriferi o vicino a fonti di calore.
Non appendere la calza e non tenerla mai in tensione!
Farla asciugare distesa su un piano, se possibile tra due panni asciutti.


Prodotti di Gloria Med