Scooter elettrici per anziani e disabili: le regole della strada.

Scooter elettrici per anziani e disabili: le regole della strada.

Spesso ci viene chiesto quali regole devono rispettare i possessori di scooter elettrici per anziani e disabili.
Le automobili e i motocicli hanno regole ben chiare su come ci si deve comportare in strada. Codice e sengaletiche stradali sono oramai a conoscenza (quasi !) si tutti.
Ma cosa succede quando arrivano sul mercato nuovi mezzi di locomozione? Ecco che cominciano a sorgere i primi dubbi. Ci si chiede come muoversi e quali sono i limiti previsti.
La recente espolosione della moda monopattini è stato un esempio. Ad un certo punto pareva fossero tutti fuorilegge, con conseguente crollo delle vendite.

Cosa è previsto quindi per i possessori di scooter elettrici per anziani e disabili?

1. Gli scooter elettrici per anziani e disabili pedoni possono circolare su marciapiedi, banchine,viali e altri spazi predisposti. In assenza di questi devono circolare sul margine della carreggiata in opposto al senso di marcia dei veicoli.
Molto importante marciare a lato strada in senso opposto ai veicoli in transito. Avrete l'opportunità di allertarvi in tempo ed eventualmente spostarvi se avvertite una situazione di pericolo. Marciando invece a lato strada, nella stressa direzione di marcia, non potete vedere chi arriva alle vostre spalle. Spesso automobilisti distratti da cellulari o altro possono inavvertitamente travolgervi. 
Quando si è fuori dai centri abitati, scooter elettrici e pedoni hanno l'obbligo di circolare in senso opposto a quello di marcia dei veicoli sulle carreggiate a due sensi di marcia e sul margine destro rispetto alla direzione di marcia dei veicoli quando si tratti di carreggiata a senso unico di circolazione.

2. Occorre servirsi degli attraversamenti pedonali per attraversare le strade. In assenza di attraversamenti opportunamente segnalati, o distanti oltre centro metri dal punto di attraversamento, pedoni e scoorter possono attraversare solo perpendicolarmente, con il percorso più breve da lato a lato della strada, mai in diagonale, prestando la massima attenzione per evitare pericoli per sé o per per gli altri.

3. È vietato muoversi diagonalmente sulle intersezioni, attraversare piazze e larghi al di fuori degli attraversamenti segnalati.

4. È vietato ai pedoni, così come agli scooter elettrici per anziani e disabili sostare o indugiare sulla carreggiata, soli o in gruppo e causare intrtalcio al normale transito, ad eccezione di comprovata necessita.

5. Scooter e pedoni, nell'attraversare una corsia sprovvista di attraversamenti pedonali devono dare la precedenza ai veicoli.

6. È vietato attraversare una strada in prossimità di agli autobus, filoveicoli e tram in sosta alle fermate. Massima attenzione, questo è molto frequente e pericoloso! Spesso gli automobilisti hanno la pessima abitudine di superare il bus in sosta, salvo poi trovarsi davanti un pedone che sbuca all'improvviso. 

I possessori di scooter elettrici per anziani e disabili possono essere multati?

Si. Le violazioni dei presenti articoli sono soggetti a sanzione amministrativa.

GUARDA I MIGLIORI SCOOTER ELETTRICI per ANZIANI e DISABILI sul MERCATO




Vuoi maggiori info? contattaci al 02.6173566




Richiedi una consulenza



Leggi tutte le NEWS